DATA ULTIMO AGGIORNAMENTO: 22/05/2024

In base alle disposizioni del D. Lgs. 33/2013, le associazioni, le fondazioni e gli enti di diritto privato, anche privi di personalità giuridica, con bilancio superiore a cinquecentomila euro, che esercitano funzioni amministrative, attività di produzione di beni e servizi a favore delle amministrazioni pubbliche o di gestione di servizi pubblici sono tenute, limitatamente ai dati e ai documenti inerenti all’attività di pubblico interesse disciplinata dal diritto nazionale o dell’Unione europea, sono tenuti ad assicurare i livelli essenziali di trasparenza per le loro attività di pubblico interesse. MT S.p.A. assolve agli obblighi previsti nella medesima Sezione Società Trasparente dove sono pubblicate le informazioni richieste dalla normativa e liberamente consultabili da tutti i cittadini.

Si informano gli utenti della sezione “Società trasparente” che i dati personali ivi pubblicati sono “riutilizzabili” solo alle condizioni previste dalla normativa vigente sul riuso dei dati pubblici (D.lgs. 36/2006 di Attuazione della direttiva (UE) 2019/1024 relativa all’apertura dei dati e al riutilizzo dell’informazione del settore pubblico che ha abrogato la direttiva 2003/98/CE), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati e nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali.

ATTIVITA’ E PROCEDIMENTI
Servizi evoluti e digitali, integrati ai software, per la gestione delle entrate degli enti locali: tributi minori e maggiori, entrate extra-tributarie, riscossione ordinaria e coattiva, recupero, elusione ed evasione.
Per i dettagli dei servizi si rimanda alla specifica sezione.

SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI, VANTAGGI ECONOMICI
La società MT Spa non eroga contributi, sussidi, sovvenzioni o benefici di altra natura.

BILANCI
Bilancio-M.T.SPA_2023
Bilancio-M.T.SPA_2022

Bilancio-M.T.SPA_2021
Bilancio-M.T.SPA_2020
Bilancio-M.T.SPA_2019

CARTA DEI SERVIZI E STANDARD DI QUALITA’
Non è presente alcuna carta dei servizi.

CLASS ACTION
La società non è a conoscenza di nessun procedimento di class action avviato.

COSTI CONTABILIZZATI
Costi contabilizzati dei servizi erogati agli utenti, sia finali che intermedi e il relativo andamento nel tempo.
Tabella dei costi contabilizzati ultimi 5 anni (formato .pdf)

ACCESSO CIVICO

  • Accesso civico semplice

L’istituto dell’accesso civico semplice consente a chiunque il diritto di richiedere, gratuitamente e senza necessità di motivazione, documenti, informazioni o dati di cui è stata omessa la pubblicazione prevista dal vigente Decreto legislativo n. 33/2013. Per l’esercizio dell’accesso civico semplice, la richiesta deve essere presentata al Responsabile della pubblicazione dei dati al recapito indicato nel seguente modulo: Accesso civico semplice (formato word)

Titolare del potere sostitutivo attivabile nei casi di ritardo o mancata risposta è la Funzione di conformità del sistema di gestione anticorruzione tel.0541/628511 mail apascerini@studiopascerini.com

  • Accesso civico “generalizzato”
  1. L’accesso civico c.d. “generalizzato” concerne dati e documenti ulteriori rispetto a quelli oggetto di obbligo di pubblicazione ai sensi del Decreto legislativo 33/2013, relativi alle attività di pubblico interesse e nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi giuridicamente rilevanti secondo quanto previsto dall’articolo 5-bis. Per l’esercizio dell’accesso civico generalizzato, la richiesta deve essere presentata alla Segreteria di MT S.p.A al recapito indicato nel seguente modulo: Accesso civico generalizzato (formato word)
  2. In caso di diniego, sarà possibile presentare istanza di riesame alla Funzione di conformità del sistema di gestione anticorruzione utilizzando il seguente modulo: Modulo richiesta del riesame (formato word)
  3. Registro degli accessi (formato excel)

CONTROLLI E RILIEVI

  • Organo di controllo che svolge funzioni di OIV
    L’Organismo di Vigilanza di MT S.p.A. è stato nominato dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 17/12/2020, lo stesso organo è stato incaricato alla sorveglianza degli obblighi informativi in tema di trasparenza previsti dal D. Lgs. 33/2013, con delibera dell’organo amministrativo del 21/03/2024.
    Verbale CDA del 21/03/2024 con omissis
  • Griglia di rilevazione e attestazione OIV
    Verrà pubblicata dopo la comunicazione dell’ANAC